:: IDEE PER VIAGGIARE - Tour Operator ::
MALDIVE

Caricamento in corso...
ESCURSIONI
Le escursioni possono essere organizzate in loco direttamente tramite le strutture nelle quali si soggiorna
MALDIVE: IL METEO
Maldive - Atollo di Male
Sereno - Temp. :  30°
Umidità : 79 %
domenica 26 ottobre
Sereno
Min :27° - Max: 29°
lunedì 27 ottobre
Sereno
Min :27° - Max: 29°
Wunderground
 

INTRODUZIONE
L'acqua… la vita… elemento indispensabile… Tra mille colori e gradazioni, il privilegio di essere fluttuante in scenografie marine....ed esserne continuamente il protagonista… l'unico pensiero… è ogni tanto riemergere. Le Maldive, 1.190 isole raggruppate in 26 atolli, sono un paradiso di mare e relax e i numerosi resort, che rispettano tuttila politica "un'isola, un resort", tutti interamente incastonati tra natura rigogliosa e Oceano Indiano. Atollo: il sogno e la realtà. Un atollo è una cintura corallina formatasi sullo zoccolo basaltico di un vulcano estinto. Nel Corso dei secoli madrepore e coralli possono emergere in superficie da 3 a 7 metri sopra il livello del mare. Il mare all'interno dell'atollo viene definito generalmente con il nome di laguna. Nella Laguna possono svilupparsi altri Reef semiaffioranti e in alcuni casi, emergere intere isole. Quando si dice Reef significa propriamente "barriera". Reef corallino (comunemente il Reef per antonomasia) è l'insieme di madrepore e coralli che delimita l'atollo. I coralli possono estendersi in superficie oppure in profondità su pareti digradanti. I Reef più belli e vivi (e gli unici in cui è possibili fare snorkelling) sono sempre quelli che si estendono in superficie (oppure la parte alta di quelli che si estendono in profondità).Esterni e Interni: per Reef esterni si intende la parte di barriera che si affaccia direttamente sul versante esterno dell'Atollo ("o sul Pass" , cioè i canali naturali di comunicazione tra l'Oceano e la Laguna). Per Reef interni si intendono le barriere coralline all'Interno dell'Atollo. Barriere Domestiche: l'House Reef è il Reef con cui presumibilmente sarete più a contatto durante la Vostra Vacanza.: quello che cinge l'Isola e ne forma la laguna interna. E' il Reef più accessibile dalla Spiaggia e quindi la sua posizione e la sua conformazione sono importanti per decidere quando e come si può effettivamente nuotare. Un buon House-Reef si trova a circa 20/30 metri dalla spiaggia; l'acqua della laguna interna deve garantire da 1 a 3 metri di profondità perché sia possibile "pinneggiare" vedendo qualcosa senza uscire della barriera. I Pontili: elemento fondamentale della morfologia delle isole maldiviane. Costruiti nella maggioranza dei casi in legno, sono utilizzati per l'attracco delle imbarcazioni in acque profonde, oltre che per superare le distese madreporiche e i bassi fondali. Generalmente sono molto lunghi e spesso impraticabili a piedi nudi durante il giorno per via del riscaldamento solare. In compenso, la sera, sono ottimi punti d'osservazione della fauna subacquea, specialmente se sono illuminati da luci e fari. Il Cemento: aspettatevelo alle Maldive, perche c'è. E' quello usato per costruire i moli che hanno lo scopo di contenere l'erosione naturale delle spiagge da parte delle correnti e degli agenti atmosferici. Tali barriere per lo più non sono belle e inoltre spesso, oltre che contenere la spiaggia, ne modificano l'ubicazione e la dimensione. Al punto che in alcuni villaggi i Water Bungalows sono diventati Beach Bungalows. Piccolo Mondo Sub: GOGGLING: Passeggiata subacquea con maschere e pinne, senza fare apnea. SNORKELLING: Passeggiata subacquea con maschere e pinne, con brevi immersioni in apnea. DRIFTING: Immersioni con bombole lungo la barriera corallina esterna o nella Pass, facendosi. Trasportare per lunghi tratti dalle correnti. THILA: Immersioni con bombole su una secca, scendendo lungo la parete generalmente all'interno.
descrizione
 

Mappa
Idee Per Viaggiare Tour Operator - Viale Leonetto Cappiello, 14, Roma, Lazio - Telefono: 06.520981 -