MOZAMBICO

Caricamento in corso...
ESCURSIONI
Le escursioni possono essere organizzate in loco direttamente tramite le strutture nelle quali si soggiorna
MOZAMBICO: IL METEO
 

INTRODUZIONE

Spiagge d'incanto e gente ospitale, un'atmosfera che "ferma" il tempo, fatta di città coloniali, villaggi di capanne e spiagge infinite. Un' estensione indicata per chi è poco "turista" e ha ancora lo spirito del "viaggiatore". Privilegio per pochi in uno degli arcipelaghi più belli ed incontaminati dell'intero continente. Meravigliosa terra ancora da esplorare, regala coi suoi 3.000km di costa e le sue numerose isole, una natura incontaminata e paesaggi mozzafiato caratterizzati da spiagge bianchissime, mare cristallino e fondali da sogno. Si estende lungo la costa sud-orientale dell'Africa, confinando a nord con la Tanzania, a nord-ovest con Malawi e Zambia e a sud-ovest con il Sudafrica e lo Swaziland. La pianura costiera, che si estende a sud per 200km, si modifica in montagne e altipiani a nord e ad ovest. Procedendo verso occidente il paesaggio cambia bruscamente: da una stretta striscia di spiaggia ornata di palme si passa a un'ampia fascia di savana e boschi e ai monti coperti di foreste. Fra gli alberi si trovano legni duri, acacie e papaie, mentre la fauna include il rinoceronte nero, raro e in via d'estinzione. Attualmente circa un quarto della popolazione è musulmano; circa un quinto è cattolico e la maggior parte della popolazione rimanente è animista. Oggi il Mozambico esprime una delle attività artistiche più sofisticate dell'Africa. La scultura della popolazione makonde è riconosciuta come una delle più raffinate forme di arte figurativa del continente africano. Il paese è ben conosciuto per i suoi murales, molti dei quali adornano i muri di Maputo, il più grande e famoso dei quali si trova vicino all'aeroporto, è lungo 95m e riporta numerose vicende e immagini della rivoluzione.

descrizione
 

Mappa
Idee Per Viaggiare Tour Operator - Viale Leonetto Cappiello, 14, Roma, Lazio - Telefono: 06.520981 -