Offerte
Lo stupore del paesaggio del Sudafrica tra altipiani e safari
Questa proposta

Volo + Tour

Volo + 11 notti

Lo stupore del paesaggio del Sudafrica tra altipiani e safari

Sudafrica

L'offerta include

Calma

Passione

Stupore

Scoperta

Divertimento

Unicità

Prezzi stagionali dell'offerta
Prezzi stagionali dell'offerta

Volo di linea

  • Volo di linea in classe economica

Transfer e assistenza

  • Assistenza in loco

Tour

Assicurazioni e altro

  • Polizza All-Risk COVID Top
  • Assistenza in loco 24/7
  • Tasse Aeroportuali
  • Apertura pratica
Andrea Bianchi
Andrea Bianchi,

esperto IDEE PER VIAGGIARE:

"La parte meridionale del Sudafrica offre paesaggi altamente spettacolari. Ti propongo di fare questo lungo itinerario "on the road" sulla Route 62 (la Route 66 sudafricana) attraverso gli altipiani, Little e Great Karoo e la meravigliosa riserva di Samara. Due "chicche" per te: Addo Elephant National Park e la serata jazz a casa dei musicisti!"

Let's go

Giorno per giorno

Itinerario completo
1. Tour Cape Town

Self Drive d'autore: Little & Great Karoo - 11 notti
(di seguito tutti i dettagli)

Giorni 1 - 2 - Volo in partenza da Roma Fiumicino arrivo a Londra Heathrow Volo in partenza da Londra Heathrow arrivo a Cape Town

Pernottamento in volo

Cape Town
Arrivo individuale a Cape Town, incontro con l’assistente di lingua italiana che consegnerà i documenti di viaggio e darà assistenza per il ritiro dell’auto a noleggio. Sistemazione presso l'hotel  a seconda della categoria scelta . A seconda dell’orario di arrivo in città suggeriamo una visita orientativa della "Mother City", passando dal quartiere malese di Bo Kaap all’elegante De Waterkant per finire al Waterfront, cuore turistico e commerciale con centinaia di negozi e ristoranti all’interno del vecchio porto ristrutturato. Cena libera e pernottamento in hotel

Sistemazioni
Categoria StandardProtea Hotel Seapoint
Categoria SuperiorRadisson Blu Waterfront
Categoria ExperienceTintswalo Atlantic

Servizi ed attività prenotabili o comprese presso il Tintswalo Atlantic.
La vicinanza dell'hotel con il Capo di Buona Speranza rende estremamente comoda la sua visita anche con la propria auto a noleggio.

* Trattamenti SPA direttamente in camera
* escursioni guidate con guide specializzate, nonché STORYTELLERS, che imposteranno le visite in un modo totalmente originale.
*  Escursioni fotografiche con guide esperte che scelgono per gli ospiti i luoghi e soprattutto gli orari migliori per scattare foto magnifiche.
* Incontri con la gente del posto per ascoltare le loro storie e scoprire le tradizioni del Western Cape
* Itinerari a tema culinario, food & wine tasting
* Attività all'aperto come trekking, zipline sulla Table Mountain, snorkeling nell'oceano tra le foche etc etc

Hotel: Protea Hotel Sea Point

Camera: Guest Room Twin DB

Cape Town

Dettaglio itinerario

Giorni 3 - 4 - Cape Town

Cape Town: Città, Waterfront, Kirstenbosch, Jazz
Prima colazione in hotel. Giornata da dedicare alla visita di questa meravigliosa città. Cape Town offre una vasta scelta di attrazioni: si passa dal famoso Waterfront, con i suoi locali e centri commerciali, al pittoresco quartiere malese di Bo Kapp. Se preferite qualcosa di più naturalistico, consigliamo la visita del vastissimo giardino botanico di Kirstenbosch. Sicuramente l’attrazione principale rimane il parco naturalistico della Penisola del Capo.  Per la sera suggeriamo di prenotare un'esperienza unica nel suo genere , un Jazz Safari: a cena con i musicisti Jazz a casa loro, e concertino privato per concludere la serata. I musicisti sono anche dei bravi intrattenitori, ed hanno tante storie da raccontare, non solo legate alla musica ma alla vita in Sudafrica. Pranzo e cena liberi, pernottamento.

Sistemazioni
Categoria StandardProtea Hotel Seapoint
Categoria SuperiorRadisson Blu Waterfront
Categoria ExperienceTintswalo Atlantic

Hotel: Protea Hotel Sea Point

Camera: Guest Room Twin DB

Cape Town

Dettaglio itinerario

Giorno 5 - Stellenbosch

Cape Town - Winelands (70Km)
Prima colazione in hotel. Si partirà per la rinomata regione dei vini (Winelands). Questa zona è famosa per la produzione di ottimi vini, riconosciuti in tutto il Mondo per la loro elevata qualità. Suggeriamo una sosta a Tulbagh, caratteristica cittadina situata a Nord alle porte delle Winelands, dove si trova la chiesa più antica del Sudafrica, la Oude Kerk. Tappa d'obbligo è sicuramente Franschhoek, forse la più bella delle città della Regione dei Vini. Suggeriamo una passeggiata tra le vie della cittadina, ricche di gallerie d'arte ed ottimi ristoranti. Franschhoek è considerata la capitale culinaria del Sudafrica, grazie sia agli chef di altissimo livello che ai prodotti di ottima qualità. C'è un'attività in particolare che potrà cogliere l'attenzione degli appassionati di vini e non: il FRANSCHHOEK WINE TRAM. Il Tram effettua diversi itinerari hop on - hop off toccando molte cantine ed aziende vinicole locali: ci sarà la possibilità di degustare i vini del posto (di altissimo livello) senza la preoccupazione di dover guidare. Sistemazione nell'hotel della categoria scelta.
Pranzo e cena liberi. Pernottamento

Sistemazioni:
Categoria Standard:   Bonne Esperance Guest House (Stellenbosch)
Categoria Deluxe:     Grand Dedale (Wellington)
Categoria Experience: Delaire Graff Estate (Stellenbosch)

Hotel: Bonne Esperance Guest Lodge

Camera: Bonne Esperance Loft Guest Room DB

Stellenbosch

Dettaglio itinerario

Giorno 6 - Robertson

Winelands - Robertson/Montagu (140Km)
Prima colazione in hotel. Si lascia la regione dei vini per dirigersi verso nord-est per avvicinarsi all'altipiano del Little Karoo. La prima tappa fortemente suggerita è a Worcester, dove si può visitare il Karoo Desert National Botanical Garden: questo piccolo ma sorprendente giardino botanico (circa 160 ettari) è adagiato ai piedi della catena montuosa dell'Hex River e raccoglie una grande varietà di piante desertiche e semi-desertiche. Ci sono un paio di itinerari a piedi che permettono di esplorare il giardino, ed ogni tanto si fanno degli incontri "faunistici", tipo con piccole antilopi, dassies, caracal (rarissimi), tartarughe e una discreta varietà di uccelli. La stagione migliore per visitare questo giardino botanico è ovviamente la primavera (Settembre - Dicembre), ma anche a metà - fine Agosto c'è una parziale fioritura. Si prosegue sulla R60 verso Est fino a raggiungere Robertson o Montagu (a seconda della categoria di hotel scelta). Sistemazione nella struttura prenotata. 
Le due cittadine, molto carine e caratterizzate dall'architettura coloniale e Cape Dutch, hanno le loro peculiarità: Robertson è famosa per la sua produzione di vino, mentre Montagu per il suo artigianato e le "torte di mele". 
Pranzo e cena liberi. Pernottamento

Sistemazioni:
Categoria Standard:   Mimosa Lodge (Montagu)
Categoria Deluxe:     Excelsior Manor Guesthouse
Categoria Experience: TheLab Robertson

Servizi ed attività prenotabili presso TheLab Robertson:
* Trattamenti SPA
* Jacuzzi privata nelle camere superiotr
* Piscina e sauna
* Noleggio mountain bike e e-scooters
* Degustazione vini locali

Hotel: Mimosa Lodge

Camera: Classic Room DB

Montagu

Dettaglio itinerario

Giorni 7 - 8 - Oudtshoorn

Robertson/Montagu – Route 62 – Oudtshoorn (250Km)
Prima colazione in hotel e partenza verso Est. Da Montagu inizia la famosa Route 62, spettacolare strada che attraversa l'altipiano del Little Karoo fino ad Oudtshoorn, destinazione finale di questa giornata. La strada offre paesaggi estremi di questo altipiano, con conformazioni rocciose colorate, distese a perdita d'occhio e località che assomigliano a piccole città di frontiera. Tra Barrydale e Ladismith c'è un "punto d'interesse" che è più che altro diventato leggenda grazie ad uno scherzo. Il piccolo ristorante/shop di Ronnie è diventato meta turistica a causa del fatto che degli amici del proprietario (così narra la leggenda) modificarono in sua assenza la scritta rossa sulla parete bianca dell'edificio: da Ronnie's Shop a Ronnie's Sex Shop. Uno scherzo che per una volta è diventato leggenda, se c'è un posto da non perdere in questo tratto di strada è sicuramente questo (non sveliamo perché). Suggeriamo di fermarsi per il pranzo da Ronnie. Si prosegue lungo la Route 62 fino ad arrivare a Oudtshoorn, cittadina idealmente posizionata a metà strada tra Cape Town e Port Elizabeth. Sistemazione nell'hotel prenotato a seconda della categoria scelta. 
Pranzo e cena liberi. Pernottamento. 

Sistemazioni:
Categoria Standard:   Buffelsdrift
Categoria Deluxe:     Rosenhof
Categoria Experience: Wildehondekloof Private Game Reserve

Attività incluse e prenotabili presso il Wildehondekloof:
* trattamento di mezza pensione
* stargazing (costo aggiuntivo)
* percorsi guidati di hiking (costo aggiuntivo)
* noleggio mountain bikes (costo aggiuntivo)
* escursioni naturalistiche con guida in lingua inglese su auto 4x4

Hotel: Buffelsdrift Game Lodge

Camera: Luxury Tent DB

Ousdtshoorn

Dettaglio itinerario

Giorni 9 - 10 - Samara Private Game Reserve

Oudtshoorn – Samara Private Game Reserve (410Km)
Prima colazione in hotel. Suggeriamo una partenza di buon mattino per arrivare alla riserva di Samara, il percorso è piuttosto lungo ma altrettanto spettacolare, che inviterà il viaggiatore a fare molte soste per ammirare il Great Karoo con i suoi passi montani, distese rocciose incorniciate dalle montagne, altipiani semidesertici e spazi sconfinati. Si arriva a Graaff-Reinet, nel cuore del Great Karoo ed alle porte del Camdeboo National Park. Proseguendo verso est si raggiunge dopo circa 40 minuti di auto la riserva privata di Samara, enorme territorio “malaria free” di ben 67.000 ettari nata dall'unione di ben 11 antiche fattorie e dei rispettivi appezzamenti di terreno. Il territorio è molto vario, selvaggio ed impervio in alcuni punti ed accessibile solo con le auto 4x4 dei ranger del Samara Karoo Lodge: nel corso degli anni è stato possibile “ripopolare” questo spazio con tutte le specie animali che una volta lo popolavano. Sarà possibile avvistare i Big Five (Rinoceronte, Elefante, Leone, Leopardo e Bufalo) così come tante altre specie come il ghepardo, l'elusivo Aardvark e moltissimi tipi di antilopi, alcuni dei quali che trovano nel Karoo il loro territorio ideale. Si consiglia l'arrivo per l'ora di pranzo al Samara Karoo Lodge, splendida accommodation con sistemazioni sia nell'edificio principale che in cottage indipendenti. L'ultimo tratto di percorso dalla strada principale al lodge è sullo sterrato, si consiglia il noleggio di un'auto non troppo piccola, ma non c'è bisogno della 4x4. Sistemazione nelle camere prenotate a seconda della categoria scelta. Pranzo nel ristorante del lodge. A metà pomeriggio si uscirà con il ranger di lingua inglese su auto 4x4 alla scoperta di questo magnifico territorio, della flora tipica del posto e della fauna che lo popola. Rientro per la cena. Pernottamento.

Sistemazioni:
Categoria Standard:   Samara Karoo – Lodge Suite
Categoria Deluxe:     Samara Karoo – Lodge Suite
Categoria Experience: Samara Karoo – Karoo Suite

Servizi ed attività comprese o prenotabili al Samara (non ci sono distinzioni rispetto alla categoria prenotata):
* pensione completa 
* due fotosafari al giorno con ranger in lingua inglese su  auto 4x4
* safari a piedi con ranger in lingua inglese alla ricerca del ghepardo
* sleepout: si dorme sotto le stelle in un letto  su base di legno rialzata, lontano dal lodge (costo aggiuntivo, stagione da Ottobre ad Aprile) 
* Fly-Camping: pernottamento in campeggio attrezzato, montato per l'occasione, con ranger e personale a disposizione dei partecipanti. Tutti i pasti compresi, walking safari, trasporto con aereo ultraleggero. (costo aggiuntivo, sono raccomandate almeno 3 notti. Stagione da Ottobre ad Aprile)

Hotel: Samara Karoo Lodge

Camera: Homestead Classic and Activies DB

Samara Private Game Reserve

Dettaglio itinerario

Giorni 11 - 12 - Port Elizabeth

Samara Private Game Reserve – Port Elizabeth (270Km)
Prima colazione al lodge e partenza per l’ultima attività del soggiorno a Samara. Al rientro, dopo aver effettuato le operazioni di check out si partirà per Port Elizabeth. Suggeriamo una deviazione verso Graaff-Reinet per ammirare la vicina Valley of Desolation, spettacolare valle con conformazioni rocciose di dolerite, quindi di origine vulcanica. Tornando verso Port Elizabeth si lascia l’altipiano del Great Karoo, la vegetazione cambia così come il paesaggio. Arrivo a Port Elizabeth nel pomeriggio, sistemazione nell’hotel in base alla categoria scelta.
Pranzo e cena liberi. Pernottamento.

Sistemazioni:
Categoria Standard:   Brookes Hill Suites
Categoria Deluxe:     Singa Lodge
Categoria Experience: Boardwalk

Attività prenotabili presso il Boardwalk:
Trattamenti presso la Camelot SPA, stessa azienda che cura la SPA del Table Bay di Cape Town. Trattamenti SPA singoli e di coppia, laser therapy, massaggi d'ogni tipo, percorsi benessere

Hotel: Brookes Hill Suites

Camera: Studio Room DB

Port Elizabeth

Dettaglio itinerario

Giorni 13 - 14 - Volo in partenza da Porth Elizabeth - South African arrivo a Johannesburg Volo in partenza da Johannesburg arrivo a Londra Heathrow Volo in partenza da Londra Heathrow arrivo a Roma Fiumicino

Partenza
Termina l'avventura Sudafricana. Dopo la prima colazione in hotel ci si dirige all'aeroporto di Port Elizabeth per restituire l'auto a noleggio e prendere il volo di ritorno.

Pernottamento in volo

Dettaglio itinerario

Self Drive d'autore: Little & Great Karoo - 11 notti

Partenza da Sudafrica

Have fun

Scopri il tour

Un viaggio in Sudafrica non lascia mai nessuno deluso, il suo territorio è talmente vasto e variegato che accontenta tutti i turisti, da chi cerca il safari classico e vita di città a chi invece vuole qualcosa d'insolito e travolgente, "off the beaten tracks". In effetti c'è una delusione che bisognerà affrontare: la fine del viaggio!
Questo itinerario copre tutta la parte Sud del Paese, partendo da Cape Town ed arrivando a Port Elizabeth, ma esplorando lo spettacolare Karoo, altipiano che si estende esattamente a Nord della Garden Route. La regione è costituita dal Little Karoo nella parte sud-occidentale (molto arido, con precipitazioni scarsissime) e dal Great Karoo nella parte nord-orientale (decisamente più verde e con precipitazioni "accettabili). Il territorio cambia continuamente percorrendo la Route 62, l'alternativa Sudafricana alla leggendaria 66 Americana, infatti essa è percorsa anche dagli Harleysti dell'emisfero Australe. Il senso di libertà durante il self drive percorrendo questa strada è totale, si può scegliere di fare tante tappe (c'è molto da vedere) o di godersi la strada. L'itinerario si arricchisce ancor di più con il divertimento di Cape Town, la vegetazione ed i paesaggi del  Karoo, ed il safari alla ricerca dei Big 5 nella meravigliosa riserva di Samara (parola di esperto!). L'Addo Elephant National Park è a pochi chilometri da Port Elizabeth e aspetta solo di essere visitato!


ITINERARIO: Cape Town, Winelands, Route 62, Little & Great Karoo, Port Elizabeth Addo

Clicca qui per l'itinerario virtuale WETU

 

 

  • La comodità di un itinerario Malaria Free
  • L'emozione di un safari a piedi alla ricerca del ghepardo nella riserva di Samara
  • Godere dei paesaggi mozzafiato del Karoo
  • Degustare i vini nelle Winelands
  • Possibilità di partecipare ad una serata Jazz a casa dei musicisti
  • Visitare l'Addo Elephant National Park e le Cango Caves

  • Protea Hotel Sea Point (Cape Town)
  • Bonne Esperance Guest Lodge (Stellenbosch)
  • Mimosa Lodge (Montagu)
  • Buffelsdrift Game Lodge (Ousdtshoorn)
  • Samara Karoo Lodge (Samara Private Game Reserve)
  • Brookes Hill Suites (Port Elizabeth)

La quota comprende:

  • Meet & Greet a Cape Town per assistenza noleggio auto
  • Noleggio auto gruppo "C" per tutto il periodo
  • 3 notti a Cape Town
  • 1 notte nelle Winelands
  • 1 notte a Robertson o Montagu
  • 2 notti a Oudtshoorn
  • 2 notti nella Samara Private Game Reserve
  • 2 notti a Port Elizabeth

La quota non comprende:

  • Mance
  • Facchinaggio
  • Pasti, bevande ed ingressi non specificati nel programma

NB: Per motivi di carattere tecnico/operativo, il programma potrebbe subire delle variazioni nella successione dei luoghi da visitare, senza alterare in nessuno modo i contenuti. Gli hotel sono soggetti a disponibilità e potrebbero essere cambiati con strutture equivalenti.

Self Drive d'autore

L'itinerario si può prenotare in 3 differenti categorie:
* Standard
* Superior
* Experience

Le 3 categorie si distinguono per la qualità delle sistemazioni  ed anche per le attività che  si includono o che si possono prenotare nelle accommodation previste.

L'itinerario virtuale WETU in prima battuta mostra sempre le accommodation di categoria EXPERIENCE, ma le descrizioni delle strutture di categoria Standard Superior sono facilmente accessibili nella sezione SISTEMAZIONI

Le categorie Standard e  Superior differiscono tra loro esclusivamente per il livello di sistemazione, mentre la categoria Experience oltre ad avere un livello di accommodation ancora più alto comprende una serie di attività ed esperienze che rendono ancor più speciale il viaggio.
Nella descrizione di ogni tappa sono indicate le sistemazioni scelte in base alla categoria, e nel caso della Experience sono menzionate le attività incluse o prenotabili separatamente.

Your choice

Ottima scelta!

Ora personalizza la tua vacanza

Inserisci qui sotto le informazioni sul tuo viaggio e scopri il costo totale
Viaggiatori

*Data obbligatoria.

**Se dovesse mancare l'aeroporto di partenza che desideri, procedi comunque cliccando il pulsante sotto.
Al termine della personalizzazione del tuo viaggio potrai segnalare l'aeroporto che preferisci.

Cerchi un viaggio diverso da questo?

Esplora le altre offerteSudafrica

Call center

Assistenza in viaggio

Contatta l'assistenza

+39 06.52098111

Numero unico di assistenza prima della partenza, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Al fine di garantirti un’accurata assistenza in caso di inconvenienti alla partenza, prendi nota di questo contatto telefonico nel caso in cui la tua agenzia di viaggi di riferimento risultasse chiusa.
Utilizza questo numero anche qualora ti trovassi all’estero e non riuscissi a contattare i nostri assistenti locali ai numeri riportati sui tuoi documenti di viaggio.