Gestione emergenza Covid-19


Caro cliente, collega agente di viaggio e viaggiatore,
desideriamo trasmetterti il massimo del supporto al fine di tutelarti, in questi giorni in cui la voglia di viaggiare è minata dall’emergenza Covid-19.
Riteniamo sia doveroso informarti in merito alla gestione di IDEE PER VIAGGIARE di questo particolare momento dallo scenario costantemente mutevole. Per rassicurare e garantire il benessere dei nostri clienti e l’operatività quotidiana del nostro staff, abbiamo istituito un team dedicato che segue costantemente l’evolversi della situazione.

Per tutti i passeggeri che hanno ricevuto un voucher emesso tra il 7 marzo 2020 e il 31 luglio 2020:

Nel rispetto del vigente quadro normativo (art. 88 bis del DL 17.3.2020, n. 18, convertito con modificazioni in Legge 24.4.2020, n. 27, come ulteriormente modificato dalla legge di conversione del DL 19 maggio 2020 n. 34), ma interpretando anche i Vostri desideri e quelli della Vostra clientela, IDEE PER VIAGGIARE ha voluto rivedere la propria policy relativa all'emissione dei voucher relativi ai “pacchetti di viaggio” risolti nel periodo del lockdown o a seguito degli effetti della pandemia.

Avendo quale obiettivo la cura dei nostri clienti e la loro relativa soddisfazione, abbiamo preso un'importante decisione in merito ampliando le modalità e le opportunità di utilizzo del voucher, allungandone la durata a 18 mesi rispetto ai 12 iniziali, rendendolo frazionabile su più prenotazioni e garantendo il rimborso totale o parziale dello stesso alla data della scadenza. Lo stesso rimborso sarà pari all’importo versato ad IDEE PER VIAGGIARE e riportato sul Voucher emesso ed inviato all’Agenzia di Viaggi. Per pura trasparenza evidenziamo, laddove necessario, che IDEE PER VIAGGIARE aderisce al Fondo ASTOI istituito per garantire il cliente da ogni potenziale rischio sia per insolvenza che per l’eventuale fallimento (art. 47 del Codice del Turismo – DLGS 79/2011).
Resta inteso che adegueremo senza indugio la nostra policy laddove nel prossimo futuro venissero modificati i criteri di gestione delle condizioni dedicate a tale evento sia nei confronti dell’agenzia di viaggi intermediatrice che del relativo cliente.
Quanto accaduto negli scorsi mesi, ha sicuramente generato problematiche che riteniamo non necessario ripetere e approfondire, ma è pur vero che tutto sta volgendo verso una totale riapertura del nostro mondo; l’utilizzo del voucher non è più semplicemente un documento sostitutivo, ma un diritto concreto ed effettivo ed invitiamo ad utilizzarlo.

Ricordiamo inoltre che in attesa che il Legislatore riconosca espressamente la facoltà di cessione del voucher, laddove gli intestatari dello stesso non potessero o non volessero viaggiare entro la data di scadenza, lo stesso voucher potrà essere utilizzato per una nuova prenotazione per poi cedere il pacchetto di viaggio senza alcun costo aggiuntivo ad un parente o conoscente, in ottemperanza all’Art 38 del Codice del Turismo, recuperando quindi da terzi l’importo del proprio voucher.
Riteniamo che quest’importante opportunità non sia stata evidenziata globalmente nel modo corretto ed è importante informare i signori clienti della stessa, e siamo certi che apprezzerete gli sforzi che la nostra azienda ha prodotto quotidianamente per stare al Vostro fianco.

Per partenze dal 9 agosto al 13 novembre:

Vi invitiamo a consultare il sito della Farnesina www.viaggiaresicuri.it in merito al DPCM del 7 settembre che disciplina gli spostamenti per i cittadini italiani da/per l’estero.

Per partenze dall’8 settembre al 30 novembre:

IDEE PER VIAGGIARE a completa tutela dei clienti e consapevole dell’attuale situazione sanitaria dei paesi presenti nella nostra programmazione, dei blocchi in entrata ed uscita imposti dalle destinazioni e dal Governo italiano, non accetterà prenotazioni per pacchetti che prevedono partenza fino al 30 novembre.

Per tutte le tutte le altre partenze:

Si fa riferimento alle condizioni generali di contratto.

IDEE PER VIAGGIARE farà in ogni caso il possibile per concordare, anche con il supporto dei suoi fornitori, soluzioni di buon senso, al fine di soddisfare le esigenze dei suoi clienti.

La palma, come tutti sanno, per sua natura, resiste alle circostanze anche più catastrofiche: quando c’è vento forte, il suo fusto si flette e le sue foglie assecondano la direzione del vento, offrendo meno resistenza e reggendo quindi più facilmente anche agli uragani più forti.
Passerà anche questa tempesta e la palma di IDEE PER VIAGGIARE ci sarà!

#FidatiDellaPalma

Aggiornato al 26/10/2020