L'offerta di IDEE PER VIAGGIARE

2.160
Prezzo a persona base camera doppia,
dinamico, soggetto a riconferma

   8 notti + volo
   22/04/2019 - 30/04/2019
   Il prezzo può variare in base all'aeroporto di partenza.

Questa offerta comprende:
   8 notti
Giordania - Amman

#INTENSAGIORDANIA
Tour di 8 giorni / 7 notti 

  Tutta il meglio della Giordania in un unico itinerario pieno di intense emozioni


  Volo in classe economica
  Assistenza in loco
  Apertura pratica
  Polizze medico e bagaglio
  Tasse Aeroportuali
  Tasse Portuali

.

#INTENSAGIORDANIA
Tour di 8 giorni / 7 notti 

 Giordania , Amman

  Scopri il Tour

ITINERARIO: Amman - Petra - Wadi Rum - Mar Morto

Un itinerario completo e privato per visitare il meglio della Giordania. Si visitano tutte le maggiori attrazioni del paese: si inizia con l'antica città di Amman per passare poi a Petra, una delle 7 meraviglie del mondo. Si parte poi per il deserto di Wadi Rum dove si pernotta in tenda per concludere il tour con un soggiorno affascinante nel Mar Morto.

Tour di gruppo

Tour di gruppo con guida in lingua italiana
 

  Giorno 1

22 - 23 aprile: arrivo ad Amman e check-in anticipato in hotel

Incontro e assistenza all'arrivo all'aeroporto di fronte al controllo passaporti con il rappresentante parlante inglese e rilascio del visto gratuito. Giornata libera ad Amman.


  Giorno 2

24 aprile: tour di Amman, Madaba e Nebo e ritorno ad Amman per la cena ed il pernottamento

Visita della città di Amman sia delle parti superiori sia di quelle inferiori. Si visita la cittadella ed i resti del tempio di Ercole e si vede il Teatro dall'alto. Segue una camminata fino alla chiesa del VI secolo d.C. e poi alla sala di ricevimento del periodo Ummayyad e al palazzo del principe dell'VIII secolo d.C., fino alla moschea dello stesso periodo. La prima parte della passeggiata termina nel piccolo museo in cima alla collina con alcuni manufatti provenienti da tutta la Giordania. La seconda parte della camminata porta invece verso la parte inferiore di Amman e permette di visitare il teatro che è il più grande della Giordania. Si prosegue attraverso il souq per gustare un po' di sapore locale.

Ritorno al bus e percorso di 1 ora fino a Nebo, che si trova a 800 metri sopra il livello del mare e domina la Terra Promessa che Mosè vide ma che non gli fu permesso di raggiungere.

Se la giornata è limpida si può vedere il Monte degli Olivi di Gerusalemme, Gerico, la valle del fiume Giordano fino al Mar Morto. Si entra nella chiesa e si vedono i diversi pezzi di mosaici delle attività della vita quotidiana di quel periodo. A Madaba, che dista 10 minuti in auto da Nebo, si visita la chiesa di San Giorgio che ospita la Mappa del Mosaico di Giordania, Gerusalemme ed Egitto.

Rientro ad Amman cena e pernottamento


  Giorno 3

25 aprile: giro a piedi per 2 ore di Jerash e Amman, cena e pernottamento

Percorso in bus di 1 ora e 45 minuti verso il nord della Giordania, verso l'area di Ajloun, che è l'unica foresta che esiste in Giordania. Si entra nella riserva di Ajloun e si effettua la soap trail: si tratta di una passeggiata circolare nella natura con una bella vista sulle montagne verdi e sulla terra. Si cammina per circa 2 ore e 30 minuti e si raggiunge il centro visitatori.

Il bus prosegue per Jerash per 1 ora per visitare la decapoli romana meglio conservato nell'est. La visita inizia con l'ippodromo romano e l'arco trionfale e poi si va al cancello sud che si apre sul foro o sulla piazza circolare con capitelli ionici. Questa era una introduzione al tempio di Zeus e al teatro meridionale e li collegava con il cardo decorato con colonne con capitelli corinzi: Jerash è la città dalle 1000 colonne. Camminando in salita fino al tempio si sperimenta l'acustica nel teatro. Si torna verso il basso a piedi attraverso il cardo a vedere gli edifici pubblici sul lato occidentale. Si passa poi all'Agorà e si visita anche la cattedrale ed il Ninfeo fino ad arrivare al tempio di Artemide (Diana) noto per le colonne gigantesche. Se il tempo lo permette, visita delle chiese con il mosaico e ritorno al bus.

Il pranzo si effettua prima della visita dei resti del tempio di Artemide a Jerash.


  Giorno 4

26 aprile: Amman - Um Rasas - Shobak - Piccola Petra, cena e pernottamento a Petra

Con 1 ora e 30 minuti di auto si raggiunge Um Rasas, patrimonio dell'Unesco con mosaici nelle chiese di 10 città della Giordania, di 10 città dell'Egitto, di 10 città della Terra Santa e mosaici con personificazione delle quattro stagioni. Questa è un'ottima posizione per una città che è stata costruita senza l'uso del legno e con la pietra di basalto. Il pranzo viene fatto sulla strada nel deserto.

Visita di Shobak, il castello dei crociati: questo fu il primo ad essere costruito sull'autostrada dei re. Bellissima la posizione e bellissimi i resti di torri e finestre a freccia e a fessura. Le iscrizioni arabe sono la traccia di chi l'ha usato in seguito.

Visita della piccola Petra (sito a 14 km dalla Grande Petra) che ha un piccolo siq (canyon) di 250 metri che porta alla zona abitativa. Visita della casa dipinta con affreschi di uccelli e fogliame.

Percorso in bus di 25 minuti per tornare all'hotel a Petra.


  Giorno 5

27 aprile: Tour di Petra e proseguimento per Wadi Rum, cena e pernottamento

Visita il sito principale di Petra con il siq di 1250 metri che porta al centro del sito, al monumento più importante. Si visita la parte inferiore di Petra e la strada davanti alla facciata con le prime tombe nabatee e il teatro parzialmente nabateano con aggiunte romane. Si giunge alla rupe orientale delle tombe reali: la Tomba dell'Urna, quella della seta, la Tomba Corinzia e quella Palazzo. Si prosegue verso la parte inferiore di Petra per il pranzo.

Passeggiata facoltativa, per coloro che possono, fino al monastero.

Si riprende il bus e si arriva a Rum in 2 ore per il pernottamento in tenda con bagno privato.


  Giorno 6

28 aprile: Tour di Wadi Rum con 2 ore di jeep, passaggio ad Aqaba e pernottamento nel Mar Morto

Tour in 4x4 di 2 ore a Rum per vedere le iscrizioni del popolo tamudico, cugino dei Nabatei. Ma questo tour è tutto incentrato sul deserto e l'emozione non finisce qui.

Dopo pranzo, proseguimento per il Mar Morto e pernottamento.


  Giorno 7

29 aprile: tempo libero a disposizione, cena e camera a disposizione nel Mar Morto

Tempo a disposizione, pranzo in hotel e camera a disposizione nel Mar Morto.


  Giorno 8

30 aprile: partenza

Incontro e assistenza per il check out e trasferimento in aeroporto per la partenza.


Il Tour Include:

  • Sistemazione in Giordania per 7 notti negli hotel sopra menzionati
  • Incontro e assistenza all'arrivo e alla partenza
  • Facchini all'aeroporto per arrivo e partenza
  • Visto gratuito purché il modulo sia stato compilato e inviato
  • 1 piccola bottiglia di acqua per persona al giorno nel veicolo
  • Veicolo come da programma tranne il giorno libero nel Mar Morto
  • Guida dal giorno 2 al giorno 6
  • Ingressi come da programma
  • 2 ore di jeep nel Wadi Rum
  • I pasti in pensione completa iniziano con la cena e terminano con la colazione

Il Tour non include:

  • Bevande ai pasti
  • Mance
  • Spese di carattere personale
  • Tutto ciò che non è menzionato nella sezione "Il Tour Include"

Prossime partenze

  •   lunedì 22 aprile 2019

Ulteriori date potrebbero essere disponibili: richiedi un preventivo


 

Richiesta di preventivo

 

Sono

Partenza da

Adulti

Bambini

Neonati

Agenzia preferita 

Indirizzo e-mail

Telefono  

Nome e cognome

Descrivi il tuo viaggio


Iscriviti alla newsletter

  Informativa sulla privacy
Trattiamo i tuoi dati con il massimo rispetto. Conferma di aver letto l'INFORMATIVA di IDEE PER VIAGGIARE e di accettarne il contenuto.