viaggi offerte
estate 2024 tour iter experientia sri lanka e nika da milano

  IDEEMix  
Iter ExperientiaIter Experientia

Volo + 14 notti

Estate 2024 Tour Iter Experientia Sri Lanka e Nika da Milano

Colombo + Maldive

L'offerta include

Calma

Passione

Stupore

Scoperta

Divertimento

Unicità

Prezzi stagionali dell'offerta
Prezzi stagionali dell'offerta

Volo di linea

  • Volo di linea in classe economica

Transfer e assistenza

  • Trasferimenti da/per aeroporto e assistenza in loco

Tour

Sistemazioni alberghiere

Assicurazioni e altro

  • Polizza All-Risk COVID Top
  • Assistenza in loco 24/7
  • Tasse Aeroportuali
  • Apertura pratica

Esclusiva

• Tour riservato per clienti Idee per Viaggiare
• Partenze garantite con un minimo di 2 e un massimo di 15 partecipanti
• Guide professionali parlanti italiano
• Sistemazioni in strutture selezionate
• Esperienze per vivere appieno la destinazione
Roberto Morgi
Una proposta consigliata da Roberto Morgi,

Product Manager Iter Experientia dal 2022

Let's go

Giorno per giorno

Itinerario completo
Giorno 1 - Volo in partenza da Milano Malpensa arrivo a Doha/Hamad International Airport

Dettaglio itinerario

1. Tour Beruwala

Iter Experientia: Sri Lanka da vivere (summer) - Tour di 8 giorni/7 notti
(di seguito tutti i dettagli)

Giorno 2 - Volo in partenza da Doha/Hamad International Airport arrivo a Colombo

COLOMBO - BERUWALA (110 km - 2:30 ore circa)
Arrivo all'aeroporto internazionale di Colombo. Disbrigo delle formalità di ingresso, ritiro dei bagagli, incontro con la guida e trasferimento in hotel a Beruwala. Sulla strada per raggiungere l'albergo, piccolo rinfresco tropicale con bevanda al cocco. Accoglienza con illuminazione tradizionale di lampade ad olio, aperitivo di benvenuto e pranzo in hotel. Nel pomeriggio, tempo libero.
Cena e pernottamento.

Hotel: Occidental Eden Beruwala o similare

Beruwala

Dettaglio itinerario

Giorno 3 - Yala

BERUWALE - AMBALANGODA (30 km/1 ora) - GALLE (40 km/55 minuti) - YALA (180 km/2:30 ore)
Colazione e partenza per raggiungere Yala. Lungo il percorso sosta e visita al museo delle maschere di Ambalangoda. La fabbricazione di maschere è una tradizione popolare in Sri Lanka. Gli artigiani esercitano il loro mestiere soprattutto lungo le coste occidentali e meridionali del Paese ed Ambalangoda è rinomata per questa tradizione. Proseguimento per Galle, sito Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, la cui fortificazione è stata originariamente costruita dai Portoghesi. Successivamente il forte subì ampie modifiche durante il dominio olandese e britannico, ed è ora una delle più importanti testimonianze storiche dell'influenza europea nel Sud-Est asiatico tra il XVI e il XIX secolo. A Galle si incontrano forti e bastioni ben conservati, chiese, antichi edifici e stretti vicoli e intorno al Forte le strade sono disposte a griglia rettangolare e le case a timpano basso e le terrazze sono in stile coloniale olandese. Pranzo presso il ristorante caffetteria Peddlers Inn. Proseguimento per Yala. Cena e pernottamento.

Hotel: Cinnamon Wild o similare

Yala

Dettaglio itinerario

Giorno 4 - Nuwara Eliya

YALA - ELLA (130 km/2:45 ore) - NUWARAELIYA (70 km/2 ore)
Colazione. Partenza al mattino per il safari in jeep nel Parco Nazionale di Yala. Il parco si trova a circa 300 km a sud di Colombo ed ha un'estensione di circa 1.259 kmq. Il terreno è variegato e le zone pianeggianti si alternano agli affioramenti rocciosi. Anche la vegetazione è molto varia: si spazia fra aree aperte alla più fitta giungla. giungla. Pozze d'acqua, laghetti, lagune e corsi d'acqua accolgono animali, fra cui un gran numero di elefanti e di uccelli. Dopo il safari si continua per Nuwara Eliya via Ella, dove ci si ferma per il pranzo al Ravana Pool Club. Arrivo quindi a Nuwaraeliya e degustazione del famoso high tea presso il Grand Hotel Nuwaraeliya. Sistemazione in hotel e resto del tempo a disposizione. Cena e pernottamento.

Hotel: Jetwing St. Andrews o similare

Nuwara Eliya

Dettaglio itinerario

Giorno 5 - Kandy

NUWARA ELIYA - KANDY (100 km - 2 ore circa)
Colazione e visita ad una fabbrica ed una piantagione di tè. Nuwara Eliya è la principale località collinare dello Sri Lanka, con un bel clima montano, ed è il cuore della regione del tè. I pendii e le valli delle montagne sono un tappeto di vellutate piantagioni di tè verde, intervallate da ruscelli scrpscianti e cascate impetuose. Case in stile country inglese e hotel con graziosi giardini fioriti, un bel campo da golf a 18 buche e un ippodromo conferiscono a Nuwara Eliya un carattere decisamente britannico. Dopo la visita, sosta per il pranzo in un ristorante locale con vista sulla cascata Ramboda Falls. Si prosegue quindi per raggiungere Kandy, roccaforte dei re cingalesi. Il punto focale della città è, senza dubbio, il Dalada Maligawa, con il suo tetto dorato. Alle 16.00 si effettua la visita alla reliquia del Tempio del Dente in tuk-tuk e a seguire un giro della città. Il momento più importante dell'anno è l'Esala Perahera, quando una replica della reliquia viene portata in processione accompagnata da ballerini, musicanti ed elefanti in costume esotico durante dieci scintillanti notti tra luglio ed agosto. Cena e pernottamento a Kandy.

Hotel: Cinnamon Citadel o similare

Kandy

Dettaglio itinerario

Giorno 6 - Habarana

KANDY - KEGALLE (40 km/1 ora) - HABARANA (30 km/1:30 ore) - DAMBULLA (40 km/1 ora) ???
Colazione. Partenza alla scoperta dell'Elephant Freedom Project a Kegalle, un piccolo rifugio a conduzione familiare che offre agli elefanti una casa sicura. All'Elephant Freedom Project non si sale sul dorso dell'animale: si entra in piccoli gruppi e gli elefanti non sono mai incatenati. Come volontari dell'Elephant Freedom Project ci si prende cura dell'elefante, si prepara loro il cibo, si aiuta a pulire il suo giaciglio e lo si accompagna fuori a fare una passeggiata o al fiume. Si prosegue per Habarana e nel corso del viaggio si visita una fabbrica di batik. Nel secolo scorso l'arte della fabbricazione del batik si è evoluta ed ora è patrimonio dello Sri Lanka, un'industria relativamente piccola che attrae talenti e creatività nel design e che per gli artigiani coinvolti è un mezzo di sostentamento. Si raggiunge il tempio rupestre di Dambulla che risale al I secolo a.C. e contiene oltre 150 immagini di Buddha, delicatamente illuminate per offrire la migliore atmosfera. Il tempio è chiamato Raja Maha Vihara dalla gente del posto, ma è conosciuto dai visitatori semplicemente come Dambulla. L'ingresso è segnato da un grande dagoba bianco lungo una lunga parete rocciosa in pendenza, da dove si può vedere la fortezza rocciosa di Sigiriya, a circa 20 km di distanza. La maggior parte delle grotte sono state scavate a mano e alcune delle statue di Buddha sono un tutt'uno con le pareti. Arrivo ad Habarana e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Hotel: Cinnamon Lodge o similare

Habarana

Dettaglio itinerario

Giorno 7 - Habarana

HABARANA - SIGIRIYA (25 km/40 minuti) - POLONNARUWA (65 km/1:10 ore) - HABARANA
Colazione e partenza per la salita alla rocca di Sigiriya. Questo sito, Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, è una spettacolare fortezza rocciosa ed una delle principali attrazioni dello Sri Lanka, con gli affreschi di fanciulle, gli antichi graffiti, la piattaforma del leone. Voluta dal re Kashyapa (477-495 d.C.), questa cittadella di insolita bellezza sorge 200 metri sopra la giungla ed era la roccaforte più interna di una città fortificata di 70 ettari e alla base era circondata da un fossato, un bastione e ampi giardini. L'antica scalinata che portava in cima conduceva attraverso la bocca di un leone accovacciato, ma oggi rimangono solo le enormi zampe che danno un'indicazione delle proporzioni massicce della testa. Tutta la superficie piana della rocca, un tempo, era affollata di edifici. Dei 500 affreschi originari oggi ne rimangono solo 19 e si trovano in una zona a cui si accede da una scala a chiocciola. Al termine della discesa dalla rocca, ci si può rinfrescare con un king coconut. Il pranzo in un ristorante tradizionale, con i piatti cucinati come un tempo, si consuma all'aperto, con un bel panorama sulle risaie. Dopo il pranzo si prosegue per la visita della seconda antica capitale dello Sri Lanka, Polonnaruwa, città medievale, ora Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, capitale tra il X  e il XII secolo d.C., dopo il declino di Anuradhapura. Si esplora la città in bicicletta, il modo più semplice per ammirare i palazzi e il complesso del tempio. L'intero paesaggio della regione è punteggiato da enormi bacini artificiali, il più famoso dei quali è il Parakrama Samudra o il Mare di Parakrama, più grande del porto di Colombo. I monumenti sono relativamente ben conservati e danno una chiara prova della gloria del passato dello Sri Lanka. I punti salienti sono il complesso del Palazzo Reale, tra cui il Palazzo dei Re e la Sala delle udienze e lo spettacolare complesso Gal Vihare, con quattro enormi immagini del Buddha intagliate in un'unica lastra di granito, un punto culminante dell'antica roccia dello Sri Lanka intaglio. Si osserva l'influenza indù nei templi di Shiva e nelle intricate statue di divinità, si ammirano affascinanti templi buddisti, il Lankatileka e il Watadage, il Galpotha, il bagno del loto, il Kiri Vihare Dagoba. Rientro in hotel ad Habarana. Ci si gode quindi un trattamento rilassante ayurvedico, un massaggio total body della durata di un'ora. Cena e pernottamento.

Hotel: Cinnamon Lodge o similare

Habarana

Dettaglio itinerario

Giorno 8 - Colombo

HABARANA - COLOMBO (190 Km - 4 ore e mezza circa)
Colazione e partenza per Colombo. Durante il tragitto sosta per un tè e caffè a Kurunegala. Pranzo in un ristorante locale ed arrivo in città. Da qui inizia la visita della capitale commerciale, per molto tempo considerata la porta tradizionale per l'Oriente. La città più grande dello Sri Lanka riunisce culture, religioni e influenze molto diverse fra loro in un caleidoscopio di suoni, odori e colori. I commercianti e i coloni originari (Arabi, Portoghesi, Olandesi ed Inglesi) hanno lasciato testimonianze della loro presenza come chiese e monumenti, nomi e religioni, costumi e cibo, nonché i suoni delle loro lingue, che sono state assorbite nel linguaggio dello Sri Lanka. Un fatto poco noto ma sorprendente è che Colombo ha una superba gamma di ristoranti di alta qualità che servono cibo da tutto il mondo e offre alcune delle migliori opportunità di shopping in Asia. Il principale porto marittimo dello Sri Lanka è a Colombo e adiacente c'è Pettah, interessante area commerciale. Altri luoghi da visitare sono i bellissimi templi buddisti, le zone residenziali dove si trovano splendide abitazioni, il Museo Colombo, il Bandaranaike Memorial International Conference Hall, il Nuovo Parlamento a Sri Jayewardenepura, Piazza dell'Indipendenza. Speciale cena d'arrivederci presso il ristorante panoramico Blue Orbit, al 27esimo piano della Colombo Lotus Tower. Pernottamento in hotel.

Hotel: Cinnamon Lake Side o similare

Colombo

Dettaglio itinerario

Giorno 9 - Volo in partenza da Colombo arrivo a Male

COLOMBO - AEROPORTO (40 Km - 40 minuti)
Dopo la colazione, trasferimento per l'aeroporto.

Hotel: Nika Island Resort & SPA

Camera: Garden

Maldive

Dettaglio itinerario

2. Soggiorno Maldive

Nika Island Resort & SPA
(di seguito tutti i dettagli)

Giorni 10 - 15 - Maldive Soggiorno in pensione completa presso la struttura Nika Island Resort & SPA

Hotel: Nika Island Resort & SPA

Camera: Garden

Maldive

Dettaglio itinerario

Giorno 16 - Volo in partenza da Male arrivo a Doha/Hamad International Airport Volo in partenza da Doha/Hamad International Airport arrivo a Milano Malpensa

Dettaglio itinerario

Iter Experientia: Sri Lanka da vivere (summer) - Tour di 8 giorni/7 notti



Partenza da Colombo

Have fun

Scopri il tour

Un itinerario per immergersi nella lussureggiante natura, nella tradizione e nella spiritualità che pervade i luoghi sacri dello Sri Lanka: viaggiando in piccoli gruppi è possibile apprezzare tutto il calore dell'accoglienza locale, fra ristoranti e sistemazioni selezionate ed esperienze pensate per vivere appieno l'atmosfera di questo Paese.

ITINERARIO: Colombo - Beruwala - Ambalangoda - Galle - Yala - Ella - Nuwara Eliya - Kandy - Kegalle - Dambulla - Habarana - Sigiriya - Polonnaruwa - Habarana - Colombo

  • Lasciarsi avvolgere dalla sacralità di luoghi come Dambulla e i templi di Kandy e Polonnaruwa 
  • Incontrare gli elefanti nel Parco Nazionale di Yala e prendersi cura di loro presso l'Elephant Freedom Project a Kegalle
  • Conoscere l'artigianato e le tradizioni locali, tra maschere, batik e tè
  • Imparare a cucinare qualche piatto tipico e pranzare in ristoranti panoramici o gourmet
  • Godersi il relax di un trattamento ayurvedico

  • Occidental Eden Beruwala o similare (Beruwala)
  • Cinnamon Wild o similare (Yala)
  • Jetwing St. Andrews o similare (Nuwara Eliya)
  • Cinnamon Citadel o similare (Kandy)
  • Cinnamon Lodge o similare (Habarana)
  • Cinnamon Lake Side o similare (Colombo)

IL TOUR INCLUDE:

  • accoglienza all'aeroporto
  • trasferimenti da/per l'aeroporto
  • guida parlante lingua italiana
  • sistemazione negli hotel indicati o similari e trattamento di pensione completa, che inizia con il pranzo del primo giorno e termina con la colazione l'ultimo giorno
  • esperienze, ingressi e visite come da itinerario
  • massaggio ayurvedico total body della durata di 60 minuti
  • router wifi sul mezzo di trasporto durante il tour

IL TOUR NON INCLUDE:

  • bevande e extra ai pasti
  • mance
  • tutto quanto non espressamente indicato nella sezione "Il Tour include".

N.B.:

Per motivi di carattere tecnico/operativo, il programma potrebbe subire delle variazioni nella successione dei luoghi da visitare, senza alterare in nessuno modo i contenuti. Gli hotel sono soggetti a disponibilità e potrebbero essere cambiati con strutture equivalenti.
Gli orari ed i tempi di percorrenza sono intesi come indicativi.
È possibile che vengano applicati dei supplementi obbligatori in occasione delle festività locali.

Nika Island Resort & SPA

Superior

Soggiorno Maldive

From our archives

La struttura

Il delizioso Nika Island Resort & Spa è situato sull’incantevole isola Kudafolhudhoo, e deve il suo nome al monumentale ficus benghalensis che si trova al centro dell'isola, chiamato nika in lingua locale. L'isola fa parte dell'atollo di Ari ed è raggiungibile in soli 25 minuti di idrovolante dall’aeroporto internazionale Ibrahim Nasir. Questo resort, progettato da un architetto italiano, ospita graziose ville che si fondono completamente con la natura circostante garantendo assoluta privacy. Ogni sistemazione garantisce gli spazi e i comfort per poter vivere il soggiorno nella massima intimità e alcune delle ville dispongono di una porzione di spiaggia a cui gli altri ospiti del resort non possono accedere.

Le Garden Room sono semplici e moderne, immerse nella vegetazione dell'isola e con comodo accesso alle spiagge del resort. Le splendide ville sulla terraferma sono immerse nel rigoglioso giardino tropicale a due passi dalla spiaggia, attrezzata con lettini, sdraio, amaca, doccia esterna e vasca Jacuzzi. È possibile scegliere poi tra le Beach Villa e le Deluxe Beach Villa, che hanno in comune la porzione di spiaggia privata e si differenziano per l'ubicazione e l’ampiezza del bagno, che si estende fino all’esterno. Le Family Beach Villa sono composte da due camere e due bagni e possono ospitare fino a due adulti e tre bambini. La Sultan Suite, con spiaggia privata, è la sistemazione più ampia ed è composta da due appartamenti intercomunicanti. Sistemazione che spicca per originalità è il Faro Studio, che si sviluppa su due livelli.
Dalle acque della vivace e colorata barriera corallina emergono le splendide Water Villa, composte da tre nuclei e da tre livelli per godere del mare e del sole: il primo è quello direttamente a contatto con l’oceano, il secondo è un porticato con l'ampia terrazza e le sdraio, il terzo è a livello dei tetti, dal quale ammirare l’orizzonte godendo della piacevole brezza marina. Le Family Water Villa, che affiorano dall'acqua, garantiscono la medesima occupazione delle Family Beach Villa.
In tutte le tipologie di camere è disponibile ogni comfort: connessione wi-fi, aria condizionata, minibar, kit per la preparazione di caffè e tè, cassetta di sicurezza, TV satellitare ed altro ancora.

Il ristorante offre sia squisiti buffet con le migliori specialità italiane, orientali ed internazionali, sia menù à la carte. Di sera si cena sulla spiaggia. Inoltre, è possibile organizzare a pagamento una cena romantica a lume di candela sia sulla spiaggia privata della propria villa, sia sull’isola deserta di fronte al Nika. Il Coffee Shop, posizionato vicino la spiaggia principale, è il luogo ideale per ascoltare musica, guardare meravigliosi tramonti o leggere un buon libro, mentre il Bepi Bar è l’angolo perfetto per rilassarsi e godersi la brezza del mare.

La Lotus SPA, distribuita in cottage che emergono da una laguna artificiale di ninfee, propone diversi trattamenti di benessere, estetica e massaggi ayurvedici, indonesiani e thailandesi.
La pesca al bolentino viene effettuata tutte le sere al tramonto. I 
più esperti possono praticare la pesca d'altura con un dhoni, l'imbarcazione tradizionale appositamente attrezzata: si parte la mattina presto e si rientra per il pranzo. A disposizione degli ospiti anche un Centro Diving PADI, con istruttori italiani altamente qualificati. Sono gratuite attività come pallavolo, bocce, ping-pong e palestra mentre sono a pagamento canoa, windsurf, catamarano, wakeboard, sci d'acqua e uscite di pesca.

Le molte attività che si possono svolgere al Nika Island resort & Spa sono adatte anche ai piccoli ospiti, i quali possono frequentare i corsi di sub realizzati su misura (solo bambini dagli 8 anni in su). È disponibile il servizio di baby sitter su richiesta.

Your choice

Ottima scelta!

Ora chiedi un preventivo senza impegno

Compila il form e clicca su procedi, un nostro esperto ti invierà presto il preventivo

Cerchi un viaggio diverso da questo?

Esplora le altre offerteMaldive e Sri Lanka

Call center

Assistenza in viaggio

Contatta l'assistenza

+39 06.56559866 sempre attivo (24/7)

+39 06.52098111 sempre attivo (24/7)

helpline@ideeperviaggiare.com

Al fine di garantirti un’accurata assistenza per ogni eventualità, prendi nota di questi contatti nel caso in cui la tua agenzia di viaggi di riferimento risultasse chiusa.
I contatti sono validi anche qualora ti trovassi all’estero e non riuscissi a contattare i nostri assistenti locali ai numeri riportati sui tuoi documenti di viaggio.