Sicilia

La nostra bella Italia

Scopri la Sicilia

Un mondo a sé, un’isola complessa e affascinante, dalla lunga storia e ricca di una varietà difficilmente eguagliabile, tra le magnifiche spiagge e le acque limpide, i templi delle colonie greco-romane, città e borghi ricchissimi di arte e architettura normanne, medievali, barocche e rococò. La natura ha piazzato qui due vulcani attivi, il vulcano di Stromboli, nelle isole Eolie, e l’Etna, sulle cui pendici si possono organizzare memorabili trekking ammirando inusuali paesaggi lavici o addirittura sciare.

Partendo dalle città, Palermo è un concentrato di fascino, che combina la raffinata eleganza di edifici barocchi e rococò con la veracità dei mercati rionali. La Cattedrale, il Teatro Massimo, i mercati storici di Ballarò, il Capo e la Vucciria, il Palazzo dei Normanni, la Chiesa della Martorana sono tappe imperdibili di una città unica. Il Duomo di Monreale, nei pressi del capoluogo, è un capolavoro architettonico di straordinaria bellezza ed importanza storico-artistica, sorto nel XII secolo per volontà del re di Sicilia Guglielmo II. I suoi mosaici bizantini sono secondi per bellezza e importanza solo a quelli della chiesa di Santa Sofia a Istanbul.

Continua a leggere
 

Cefalù è un caratteristico borgo lungo la costa settentrionale della Sicilia: una cascata di case a ridosso di una spiaggia sovrastata dalla rocca. Le sue atmosfere antiche, legate alla pesca, la memoria normanna, i romantici tramonti e gli ottimi ristoranti la rendono una meta imperdibile.Taormina è probabilmente la destinazione più chic in Sicilia, ma se lo può permettere, prima di tutto per l’eccezionale posizione su una terrazza del Monte Tauro, affacciata sul mare e sull’Etna, con uno dei più grandi teatri della Sicilia antica ancora oggi in uso. I suoi dintorni sono all'altezza: spiagge bellissime, le Gole dell’Alcantara e i luoghi del capolavoro cinematografico Il Padrino.

La Valle dei Templi di Agrigento è un'altra meta da non perdere: si sviluppa su un crinale roccioso dove si ergono templi millenari che non hanno nulla da invidiare per importanza storica e suggestione al Partenone di Atene. Illuminati dal sole cocente o dalle luci artificiali, i Templi della Concordia, d’Ercole, di Giove sono un’immagine che va vista coi propri occhi.

Siracusa fu una città di importanza e bellezza pari a quelle di Atene. La patria di Archimede offre Ortigia, una caratteristica zona che mescola edifici barocchi e rovine antiche, il Parco Archeologico della Neapolis, il Teatro dei Pupi, un luogo simbolo dove viene tramandata l’antica tradizione siciliana delle marionette.

Alle pendici dell’Etna, Catania deve al vulcano la sua storia e la sua fama. Scolpita nella pietra lavica, fu quasi interamente ricostruita dopo il terremoto che devastò la Sicilia nel Seicento ma si intravvedono ancor oggi tracce delle diverse civiltà che si sono avvicendate sul suo suolo (greca, romana, bizantina e normanna). Il patrimonio artistico risplende però nelle architetture barocche: Piazza del Duomo, con la fontana dell’Elefante, è un ottimo punto di partenza per scoprirne i capolavori.

Ragusa, anch'essa distrutta dal terremoto nel XVII secolo, è stata interamente ricostruita e si presenta oggi divisa in due zone differenti collegate da ripide scalinate. Ragusa Ibla è il centro storico, il nucleo originario. Meno nota di altre città, custodisce scorci unici, come le vedute dai tre ponti che collegano Ragusa Ibla alla parte meridionale della città, ciascuno di epoca storica differente.

Trapani si scopre essere una città elegante, ricca di magnifiche chiese e di edifici barocchi, porto di accesso alle Egadi (Favignana, Levanzo e Marettimo). Qui vicino si trova un altro sito storico: Erice, borgo medievale, raggiungibile da Trapani in soli 10 minuti grazie ad una moderna funivia. 

Spiagge e mare? Difficile selezionare, ma la Scala dei Turchi ad Agrigento ha un fascino che va citato: è una piccola spiaggia incastonata in un promontorio di roccia dal colore bianco ghiaccio, la marna, in contrasto con il colore del mare. Sotto l'azione degli agenti atmosferici nei millenni, ha oggi assunto una caratteristica forma a gradoni. Sempre a proposito di mare, la Riserva Naturale dello Zingaro, tra San Vito lo Capo e il golfo di Castellamare, è un altro luogo da non perdere: si attraversa a piedi con un sentiero di 7 km lungo la costa, considerato uno dei più bei trekking d’Italia. Lungo il percorso si incontrano Punta Capreria, Cala del Varo, Cala Marinella e la Torre dell’Uzzo.

 
Chiudi

Wonderful World

Parole per viaggiare

Io sono nato in Sicilia e lì l’uomo nasce isola nell’isola e rimane tale fino alla morte, anche vivendo lontano dall’aspra terra natia circondata dal mare immenso e geloso.

Luigi Pirandello, scrittore


Esplora subito

Le esperienze più apprezzate

Scopri i luoghi più amati in vacanza. Cerchi relax o avventura? Guarda subito le nostre proposte.

Tutte le

Esperienze sulla mappa

Scopri tutte le proposte all'interno del territorio e scegli le esperienze in base alle tue preferenze.

Filtri esperienze

Seleziona le categorie che ti interessano e poi clicca sul nome della località per vedere le proposte.




 

Curiosità e cose utili da sapere

La ricchezza di pesce, la fantasia dei dolci, dove la ricotta la fa da padrone, vini di grande aroma e potenza sono solo il biglietto da visita della Sicilia in cucina. Una Sicilia che va particolarmente orgogliosa del suo street food, così variegato e diverso in ogni area dell'isola. Arancine, pane e panelle, cazzilli fritti di patate, babbaluci (le lumachine mangiate durante la festa di Santa Rosalia), stigghiole (involtini di interiora), ricotta infornata sono tipici di Palermo. Arancini, pasta sfoglia ripiena di cipolle stufate, salsa al pomodoro, mozzarella e prosciutto, la “cipollina” e la pasta alla norma sono tipici di Catania. Ma non scordate la granita di mandorla con panna nella brioche "col tuppo”, le cassate e le cassatelle di Sant’Agata e i cannoli... Tutto questo innaffiato dai vini aromatici e di grande struttura o da un dolcissimo passito. E buon pro vi faccia!

Specialità Sicilia e

Le ricette regionali consigliate dallo staff

Scopri le ricette più originali e particolari del nostro territorio

Call center

Assistenza in viaggio

Contatta l'assistenza

+39 06.52098111

Numero unico di assistenza prima della partenza, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Al fine di garantirti un’accurata assistenza in caso di inconvenienti alla partenza, prendi nota di questo contatto telefonico nel caso in cui la tua agenzia di viaggi di riferimento risultasse chiusa.
Utilizza questo numero anche qualora ti trovassi all’estero e non riuscissi a contattare i nostri assistenti locali ai numeri riportati sui tuoi documenti di viaggio.