viaggi Living Aruba
Cosa fare ad Aruba
Cosa fare ad Aruba

Living Aruba

Cosa fare ad Aruba

Splendide spiagge di sabbia bianchissima e acque turchesi, la vivacità di una cultura multietnica e un entroterra da scoprire: adagiata nel mar dei Caraibi, a Nord del Venezuela, Aruba è una piccola isola dai paesaggi inconfondibili e con una spiccata vocazione al divertimento. Scoprila con i nostri consigli.

Fra gli elementi ricorrenti dei panorami di Aruba ci sono le piante di fofoti e divi-divi, contorte e orientate dal costante spirare degli alisei, a fare da ombrelloni naturali lungo le ampie spiagge sempre baciate dal sole. Rilassati all’ombra delle loro folte chiome accarezzate dal vento, di fronte a un mare che assume tutte le sfumature dell’azzurro e del blu. Puoi farlo ad Eagle Beach, lunga distesa di sabbia color avorio, dove trovi due degli alberi fofoti più fotografati di Aruba, oltre a palme e ombrelloni di paglia, altrettanto perfetti per cullarsi con il dolce stormire del vento. Da marzo a novembre, poi, l’isola è uno dei luoghi di nidificazione preferiti dalle tartarughe, e in particolare delle enormi tartarughe liuto: Eagle Beach e la vicina Manchebo Beach sono alcune delle spiagge migliori per assistere, senza disturbare, alla schiusa delle uova.

Se ami la natura, poi, non puoi perdere una visita alla famosa Flamingo Beach, la spiaggia privata di Renaissance Island, un atollo artificiale di fronte alla capitale Oranjestad. Qui vivono indisturbati centinaia di fenicotteri rosa, la cui tranquillità è assicurata da accessi limitati agli adulti e limitati in numero: oltre agli ospiti del resort dell’isola, pochi turisti ogni giorno hanno il privilegio non solo di tuffarsi in queste splendide acque e di farsi un selfie con i sinuosi pennuti rosa che vivono in spiaggia.

Le acque di Aruba sono un paradiso anche per gli sport acquatici: lo snorkeling e il diving qui sono esperienze da non perdere, con la natura vivacissima della barriera corallina. Baby Beach, un’altra delle splendide spiagge di Aruba, si trova lungo la costa Sudorientale dell’isola, in prossimità di San Nicolas: è una mezza luna di sabbia che disegna una piscina naturale dalle acque trasparenti e poco profonde, di un azzurro tenue. Perfette per nuotare in sicurezza, sono ideali per ammirare la vita sottomarina: puoi farlo tranquillamente nel calmo bacino della laguna, con la sapiente assistenza di un istruttore là dove la baia incontra le acque dell’Oceano.
Ma Aruba è nota agli amanti delle avventure subacquee anche per i relitti sommersi, tutti da esplorare! Popolati da pesci tropicali e da coralli colorati, puoi nuotare fra relitti come quello dell’Antilla, una nave cargo tedesca affondata prima degli anni Cinquanta. Nelle profondità marine di Aruba, poi, ci sono anche degli aerei, dismessi e consegnati alla natura perché se ne impossessasse!

Oltre alla vita da spiaggia e di mare, Aruba si presta poi all’esplorazione: noleggia un’auto o una 4x4 e concediti almeno una giornata alla scoperta dell’isola! Nell’entroterra, gli enormi massi levigati di Ayo e Casibari, formazioni naturali ammirate fin dalla preistoria, ti lasceranno a bocca aperta. Il Parco Nazionale Arikok è una invece una riserva naturale che, attraverso sentieri tortuosi e agevoli strade asfaltate, ti permette di spaziare fra aride distese di cactus, siti archeologici, grotte che sprofondano nella roccia calcarea, ponti naturali e insenature dove si infrangono le onde dell’Oceano.

Se al relax e alla natura vuoi alternare un assaggio della festosa vivacità di Aruba, puoi partire da Palm Beach, un lembo di sabbia di tre chilometri su cui si affacciano grandi hotel di catene internazionali, con servizi e intrattenimento d’eccellenza, moli privati presso cui sono ormeggiati yacht da sogno, ristoranti per ogni gusto e locali alla moda. Dopo il tramonto, l’allegria e il divertimento ti trascinano in un turbine di eventi.
Durante tutto il corso dell'anno, infatti, sono numerose le manifestazioni a cui puoi partecipare, sia di natura sportiva, organizzate perlopiù sulle spiagge, sia di carattere musicale, sempre frizzanti e coloratissime. Puoi prendere parte agli appuntamenti tradizionali come il Carnevale o il Capodanno, oppure alle manifestazioni folkloristiche come il Bom Bini Festival, che si tiene tutti i martedì, dalla mattina alla sera, tra le vie di Oranjestad, la deliziosa capitale, con i suoi edifici colorati dal tipico tocco olandese. Anche San Nicolas, sulla punta Sud di Aruba, è una piacevole sorpresa: l’autentico spirito caraibico, murales degli street artist più famosi al mondo e una lunga serie di festival sono solo alcuni degli ingredienti dell’alchimia di questa cittadina!

Carpe diem

Migliori offerte del mese

Personalizza il tuo viaggio
Personalizza il tuo viaggio.
Chiedi un preventivo.

Ottieni senza impegno un preventivo personalizzato per la tua vacanza.
Gli esperti di IDEE PER VIAGGIARE sono a tua disposizione per organizzare insieme a te un viaggio unico e indimenticabile.

A closer look

È bello sapere che...

Call center

Assistenza in viaggio

Contatta l'assistenza

+39 06.56559866 sempre attivo (24/7)

+39 06.52098111 sempre attivo (24/7)

helpline@ideeperviaggiare.com

Al fine di garantirti un’accurata assistenza per ogni eventualità, prendi nota di questi contatti nel caso in cui la tua agenzia di viaggi di riferimento risultasse chiusa.
I contatti sono validi anche qualora ti trovassi all’estero e non riuscissi a contattare i nostri assistenti locali ai numeri riportati sui tuoi documenti di viaggio.