viaggi Living Botswana
Le cascate Vittoria
Le cascate Vittoria

Living Botswana

Le cascate Vittoria

Nel cuore dell’Africa puoi vedere una nube d’acqua che si alza fino a 1.600 metri di altitudine. A mano a mano che ti avvicini, senti sempre più forte il rombo di un tuono che continua incessante. Arrivati al confine tra Zambia e Zimbabwe, davanti ai tuoi occhi stupiti presenta finalmente lo spettacolo delle Cascate Vittoria, Mosi-oa-Tunya, il “fumo che tuona”, un impressionante salto d’acqua alto fino a 108 metri (il doppio delle Cascate del Niagara) e che si prolunga per oltre un chilometro. 9.100 metri cubi al secondo che, durante la stagione delle piogge, precipitano con una enorme violenza.

Le tue sensazioni qui sono tutte aumentate: il rombo assordante dell’acqua, gli arcobaleni che nascono improvvisi grazie ai raggi del sole, gli enormi stormi di uccelli che planano gridando sul ribollire dell’acqua.

La particolarità delle cascate è il dirupo stretto e lungo nel quale precipita il fiume Zambesi. In questo dirupo la profondità dell’acqua varia anche di 20 metri tra stagione delle piogge e stagione secca. L’enorme spaccatura nel piano di basalto ha un’unica via d’uscita per tutta quest’acqua, uno stretto canale di 30 metri di larghezza che, non a caso, è stato ribattezzato boiling pot, “Pentola che bolle”, visti gli enormi e lenti vortici che ricordano l’effetto che fa l’acqua in ebollizione. Da qui il fiume si rituffa in una serie di gole che proseguono a zig-zag per circa 80 chilometri.

A monte delle cascate il fiume scorre largo e lento, generando molte isole coperte di vegetazione, sempre più numerose con l’avvicinarsi delle cascate. Alcune di esse si trovano lungo il precipizio e dividono il fronte delle cascate in quattro parti. Una di queste isole, l’Isola di Livingstone, porta il nome del primo esploratore occidentale che, nel 1855, diede il nome alle cascate in onore della regina d’Inghilterra.

L’esperienza più estrema che puoi vivere sulle cascate è certamente un bagno nella Devil’s Pool, raggiungibile a nuoto dall'isola di Livingstone e posta sul bordo delle Cascate Vittoria. In questa piscina naturale su una sporgenza del precipizio puoi adagiarti nell’acqua e provare la sensazione di vertigine generata dalla prospettiva sul salto di oltre 100 metri delle cascate. La Piscina del Diavolo, creata da migliaia di anni di erosione, ha una particolare configurazione che crea una barriera naturale: puoi saltare nella parte profonda della pozza senza temere di essere spazzato via dalla corrente che fluisce oltre il bordo.

Le Cascate Vittorie fanno parte di due parchi nazionali, il Parco nazionale Mosi-oa-Tunya in Zambia e il Parco nazionale delle Cascate Vittoria in Zimbabwe. Sono considerate una delle meraviglie del mondo e Patrimonio dell’Umanità protetto dall’UNESCO.

Carpe diem

Migliori offerte del mese

Personalizza il tuo viaggio
Personalizza il tuo viaggio.
Chiedi un preventivo.

Ottieni senza impegno un preventivo personalizzato per la tua vacanza.
Gli esperti di IDEE PER VIAGGIARE sono a tua disposizione per organizzare insieme a te un viaggio unico e indimenticabile.

A closer look

È bello sapere che...

Call center

Assistenza in viaggio

Contatta l'assistenza

+39 06.52098111

Numero unico di assistenza prima della partenza, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Al fine di garantirti un’accurata assistenza in caso di inconvenienti alla partenza, prendi nota di questo contatto telefonico nel caso in cui la tua agenzia di viaggi di riferimento risultasse chiusa.
Utilizza questo numero anche qualora ti trovassi all’estero e non riuscissi a contattare i nostri assistenti locali ai numeri riportati sui tuoi documenti di viaggio.