viaggi Living Giordania
Cultura e tradizione
Cultura e tradizione

Living Giordania

Cultura e tradizione

La cultura giordana vanta radici antichissime: la valle del Giordano, parte della cosiddetta Mezzaluna Fertile, era abitata fin dal Paleolitico. In Giordania, in virtù della posizione strategica sulle più importanti rotte commerciali del passato, si sono intrecciate la storia tanto dell'Occidente quanto dall'Oriente: trovi testimonianze di epoca ellenistica e romana, del vivacissimo passato nabateo e del periodo islamico.

L'architettura è la forma di arte che più ammiri in questo Paese, sia perché l'Islam proibisce la raffigurazione di esseri viventi, sia perché l'arte figurativa della Giordania, dall'VIII secolo, è stata investita dalla tendenza iconoclasta dell'Impero bizantino, traducendosi, con poche rilevanti eccezioni, in affreschi censurati e in mosaici letteralmente sfigurati da tessere casuali a sostituire la rappresentazione di esseri viventi.

In Giordania tutto sembra nascere dal deserto, e anche l'ospitalità è un elemento determinante della cultura locale, proprio in relazione al deserto: senza cibo, acqua e un riparo, gran parte dei viaggiatori del passato non sarebbe sopravvissuto in condizioni così difficili. Tra le famiglie giordane, quindi, in particolare tra gli abitanti delle aree non cittadine, è ancora usanza comune dare il benvenuto agli estranei invitandoli nelle loro abitazioni.

Proprio alla spiccata tendenza all'ospitalità sono correlate molte abitudini legate alle bevande come tè e caffè, riti di convivialità, e al cibo: il consumo di un pasto è innanzitutto condivisione. Lo noti se hai occasione di gustare gli antipasti, i ricchissimi mezze tipici di tutta la cucina levantina: sono serviti al centro del tavolo, così da poter essere spartiti fra i commensali. Fra le portate troverai felafel, vale a dire polpettine fritte di legumi; hummus, una purea di ceci, il sapore di sesamo della salsa tahini, limone e olio, semplicissimo da preparare; ful medames, una crema di fave e spezie, il moutabal, a base di melanzane con salsa tahini e aglio; varie creme accomunate dallo yogurt; formaggi da spalmare, insalate con verdure freschissime e il tabbouleh, con bulgur, prezzemolo e verdure. Il tutto, servito insieme al pane khubz, sottile, steso a mano e cotto su piastre roventi. Una curiosità: in Giordania sono stati scoperti i resti del più antico pane del mondo, risalente a 14.000 anni fa, 4.000 anni prima dell'avvento dell'agricoltura.

Per quanto riguarda le portate principali, il riso, condito con uva sultanina e spezie, accompagna carne di manzo, pollo o agnello e verdure, come spesso avviene nella cucina del Medio Oriente, magari cotte con metodi tradizionali, come il forno di mattoni sotto la sabbia. Ma il piatto nazionale è il mansaf: riso, agnello e yogurt jameed, leggermente più solido dello yogurt normale, insaporito con pinoli, mandorle, prezzemolo tritato e il baharat, un mix di pimento, pepe nero, chiodi di garofano, cannella, cardamomo, coriandolo, cumino, noce moscata e paprika.

Delle letture da portare in Giordania? I sette pilastri della saggezza, di T.E. Lawrence, il leggendario Lawrence d'Arabia; Storia di una città, dello scrittore giordano Abd al-Rahman Munif, che descrive la convivenza ad Amman negli anni Quaranta; La domatrice, di Agatha Christie, che ambienta a Petra l'intreccio sbrogliato da Poirot.

Carpe diem

Migliori offerte del mese

Personalizza il tuo viaggio
Personalizza il tuo viaggio.
Chiedi un preventivo.

Ottieni senza impegno un preventivo personalizzato per la tua vacanza.
Gli esperti di IDEE PER VIAGGIARE sono a tua disposizione per organizzare insieme a te un viaggio unico e indimenticabile.

A closer look

È bello sapere che...

Call center

Assistenza in viaggio

Contatta l'assistenza

+39 06.52098111

Numero unico di assistenza prima della partenza, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Al fine di garantire un'accurata assistenza nell'eventualità di inconvenienti o di impedimenti alla partenza, prendi nota di questo contatto telefonico laddove la tua agenzia di viaggi di riferimento risultasse chiusa.