viaggi Living Qatar
Cultura e tradizione
Cultura e tradizione

Living Qatar

Cultura e tradizione

La società tradizionale del Qatar era organizzata su base tribale. Ciascuna tribù si muoveva sul proprio territorio e viveva sotto il comando di uno sceicco, figura che rimaneva al potere fino a che riusciva a mantenere il rispetto e la fedeltà della propria gente. La tribù beduina, detta qabila, comprendeva gruppi parentali allargati che in comune avessero un antenato; il legame alla tribù era forte poiché, per necessità e cultura, non era vincolata dal possesso del territorio.

I beduini seguivano un preciso codice d'onore e lealtà i cui valori più forti erano l'obbedienza, la generosità e l'ospitalità, che ancora oggi si può apprezzare presso gli abitanti del Qatar. Uomini e donne vivevano separati nei beit, tende fatte con pelli e lana di capra che disponevano di un arredamento a dir poco essenziale. Nella cultura tradizionale beduina gli uomini si prendevano cura del bestiame mentre le donne si occupavano dei bambini, di allestire gli accampamenti, della tessitura dei tappeti e, infine, della raccolta di radici, erbe e bacche. Le decisioni più importanti della tribù venivano prese collegialmente e chiunque poteva rivolgersi allo sceicco e aveva diritto a far ascoltare le proprie opinioni. Questo schema di consultazione si riflette, ancora oggi, nel majlis, luogo di incontro dove ci si riunisce per discutere dei temi d’attualità.

L’osservanza dell’Islam, comprese le preghiere cinque volte al giorno, è un aspetto centrale della vita quotidiana dei qatarini. Il calendario è scandito da eventi importanti come il mese sacro di Ramadan e le festività di Eid Al Fitr ed Eid Al Adha.

I riti comunitari sono un aspetto fondamentale del patrimonio culturale delle società beduine (o derivate da esse). In passato era consuetudine, al calare della sera, che gli uomini si riunissero in una delle tende, di solito quella dello sceicco, per bere il caffè, raccontarsi storie, recitare poesie o ascoltare la musica del rababah, tradizionale strumento a una sola corda.

L'amore per la poesia è tramandato ancora oggi: non è raro che uomini e donne recitino poesie tradizionali, che affrontano temi quali l’eroismo, l’amore, la natura, raccontati con saggezza e sarcasmo. La musica popolare, con percussioni e tamburi, viene ancora suonata in numerose occasioni, specialmente nel corso di banchetti e feste, accompagnata da canti e dalle coreografie dei danzatori con le spade.

Carpe diem

Migliori offerte del mese

Personalizza il tuo viaggio
Personalizza il tuo viaggio.
Chiedi un preventivo.

Ottieni senza impegno un preventivo personalizzato per la tua vacanza.
Gli esperti di IDEE PER VIAGGIARE sono a tua disposizione per organizzare insieme a te un viaggio unico e indimenticabile.

A closer look

È bello sapere che...

Call center

Assistenza in viaggio

Contatta l'assistenza

+39 06.52098111 sempre attivo (24/7)

+39 06.56559866 sempre attivo (24/7)

helpline@ideeperviaggiare.com

Al fine di garantirti un’accurata assistenza per ogni eventualità, prendi nota di questi contatti nel caso in cui la tua agenzia di viaggi di riferimento risultasse chiusa.
I contatti sono validi anche qualora ti trovassi all’estero e non riuscissi a contattare i nostri assistenti locali ai numeri riportati sui tuoi documenti di viaggio.