Living Stati Uniti

Hawaii

Emerse dal mare in un tempo lontanissimo per una serie ripetuta di eruzioni, le isole Hawaii si presentarono alla luce del sole come un ruvido ammasso di materiale vulcanico, di fatto un arcipelago. Nel corso dei secoli questa manciata di isole dalle cime aguzze nel mezzo dell'Oceano Pacifico ricevette in dono i semi delle piante dagli uccelli e dal vento, nonché dalle popolazioni polinesiane, le prime ad abitare queste isole: grazie al fertile suolo vulcanico, germogliò la splendida vegetazione e la fitta foresta tropicale che oggi abbraccia le sue splendide spiagge, dalle sabbie di colori che variano fra il rosso e il dorato, il nero e persino il verde. Dal 1959 sono parte degli Stati Uniti d'America.

Le isole principali sono otto. La più grande delle isole è Hawaii, detta comunemente Big Island, che ospita cinque vulcani tra cui il più attivo è il Kilauea. A Ovest di quest'ultimo si trova il Mauna Loa, la "montagna lunga", stimato come il vulcano attivo più grande al mondo. Big Island è terra di primati: il Mauna Kea, un vulcano non attivo, è il punto più alto delle Hawaii con i suoi 4.200 metri, nonché la montagna più alta al mondo se calcolata dal fondo marino al picco; lo stesso Mauna Loa è la montagna con il maggior volume al mondo. Il clima sull'isola è sempre mite e le spiagge in cui praticare lo snorkeling sono molte e magnifiche, soprattutto sul versante occidentale di Kailua, ma anche su quello orientale di Puna, con la bellissima zona di Kohala Coast. La vastità dell'isola offre una varietà enorme di panorami: dal Parco Nazionale dei Vulcani alle diverse spiagge colorate (bianca a Kua Bay, verde a South Point, nera, vulcanica, a Kehena Beach e Punalu'u Beach), dall'entroterra lussureggiante e ricco di cascate fino alla regione di Waimea, divisa tra la campagna verdissima e la costa selvaggia (North Shore, Pipeline, Sunset Beach) che in inverno ospita numerose competizioni di surf, in cui si cavalcano le grandi onde del Pacifico.

Maui è la seconda isola per estensione. Il suo nome deriva da quello del semidio Maui: si narra che "pescò" le Hawaii gettando il suo enorme amo nelle acque dell'oceano Pacifico. L'isola è dominata dai suoi due vulcani: il Pu'u Kukui a Ovest e l'Haleakala a Est, alto oltre 3.000 metri. L'attività dei due vulcani ha formato l'istmo pianeggiante che ora li collega, e che accoglie tutti i maggiori insediamenti urbani dell'isola, oltre alle coltivazioni principali di canna da zucchero e ananas. Maui è nota in tutto il mondo per la pratica del surf e del windsurf, soprattutto sulle spiagge di Ho'okipa Beach e Sprecksville, costantemente esposte al vento proveniente da Nord-Est. Più riparate, sulle coste a Sud e ad Ovest, si trovano invece le spiagge più tranquille e adatte allo snorkeling e al relax.

A Nord c'è invece Oahu, sulla quale si trova la capitale dello stato, Honolulu, a due passi dalla famosissima Pearl Harbour, teatro dell'attacco giapponese del 1941. Oahu è la più popolosa delle isole ed anche la più moderna e la più dotata di infrastrutture, oltre ad essere quella che più ha risentito dell'influenza statunitense, fra costruzioni che si sviluppano verso l'alto e grandi centri commerciali. Oahu ospita numerosissime spiagge, fra cui la frequentatissima Waikiki, e non mancano parchi, vulcani e rilievi montuosi. Fuori dalle aree urbane l'isola conserva la sua bellezza selvaggia che si esprime con le piccole spiagge appartate, con le cascate nascoste nella giungla e soprattutto con la North Shore, tempio dei surfisti di tutto il mondo, a cui si arriva attraversando vastissime piantagioni di ananas.

La lussureggiante vegetazione che la ricopre ha fatto conquistare all'isola di Kauai il soprannome di "isola giardino". Le abbondanti piogge contribuiscono infatti a rendere lussureggiante la natura tropicale dell'isola, la cui popolazione si concentra in piccole città. Tra le prime isole emerse dall'Oceano grazie all'attività vulcanica della placca pacifica, Kauai ha subito maggiormente il fenomeno dell'erosione, testimoniato dal Waimea Canyon e dalle lingue di sabbia che orlano parte della costa. La varietà di climi dell'isola genera paesaggi che vanno dalla foresta pluviale al deserto, dalle paludi alle montagne più aspre, fino alle pianure coltivate e alle spiagge bianche. L'isolamento e lo speciale clima di Kauai hanno contribuito a conservare specie endemiche di flora e fauna uniche al mondo.

Carpe diem

Migliori offerte del mese

Personalizza il tuo viaggio
Personalizza il tuo viaggio.
Chiedi un preventivo.

Ottieni senza impegno un preventivo personalizzato per la tua vacanza.
Gli esperti di IDEE PER VIAGGIARE sono a tua disposizione per organizzare insieme a te un viaggio unico e indimenticabile.

A closer look

È bello sapere che...

Call center

Assistenza in viaggio

Contatta l'assistenza

+39 06.52098111

Numero unico di assistenza prima della partenza, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Al fine di garantire un'accurata assistenza nell'eventualità di inconvenienti o di impedimenti alla partenza, prendi nota di questo contatto telefonico laddove la tua agenzia di viaggi di riferimento risultasse chiusa.